Offida D.O.G.C.

Inserito da vineamarche

marzo
15


Classificazione: Le tipologie di vino che rappresentano la Denominazione di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.) Offida sono; Rosso, Bianco, Spumante, Passito e Vin Santo.

Zona di produzione: L’area geografica della Regione Marche in cui si concentra la produzione dell’ Offida DOCG comprende numerosi comuni appartenenti alle provincie di Ascoli Piceno e Fermo.

Caratteristiche: la D.O.C.G. Offida è rappresentata da tre tipologie di vino Passerina, PecorinoRosso che si presentano con caratteristiche organolettiche differenti e particolari, legate al territorio di produzione.

Offida DOCG Rosso si presenta di colore rosso rubino che nell’invecchiamento tende ad una colorazione rosso granato. All’olfatto si presenta gradevole, complesso e leggermente etereo. Al palato si presenta con una struttura equilibrata segnata dalla presenza di tannini morbidi e rotondi. Il consumo dell’Offida DOCG Rosso avviene solo dopo i 24 mesi di invecchiamento, di cui i primi 12 mesi la conservazione avviene in recipienti di legno seguiti da 3 mesi di affinamento in bottiglia.

Al sapore è asciutto e armonico, nel complesso appare strutturalmente deciso ed equilibrato. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,00% vol. e un’acidità totale minima di 4,5 g/l.

Il vino Offida DOCG Pecorino alla vista si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Inoltre alla bocca appare con un buon livello di acidità mentre all’olfatto si riscontrano sia note floreali che fruttate, infine al gusto si presenta secco, tipico e caratteristico con un retrogusto persistente, per questo viene considerato un vino “lungo”. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,00% vol. ed un’acidità totale minima 4,5 g/l.

l’Offida DOCG Passerina appare di colore giallo paglierino con riflessi dorati, all’olfatto si riscontrano note fruttato e sentori agrumati, con odore gradevole e caratteristrico. Infine al palato appare secco, tipico e caratteristico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo deve essere del 11,50% vol. ed acidità totale minima 4,5 g/l.

Vitigni: I vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita per l’Offida Rosso sono ottenuti da uve a bacca nera provenienti dal vitigno Montepulciano (minimo 85%) usato da solo o in aggiunta con altri vitigni autorizzati alla coltivazione nel territorio di interesse (fino ad un massimo del 15%). Per l’Offida DOCG Pecorino, il vitigno Pecorino deve essere presente per un minimo 85%, mentre Offida DOCG Passerina è ottenuto da uve provenienti dal vitigno Passerina per un minimo 85%.

 

Offida DOCG

Offida DOCG

Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.